Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.

Il Piano dell'Offerta Formativa è la Carta di Identità della scuola, in cui l'Istituto illustra le linee distintive che, nella sua autonomia, lo caratterizzano: l'ispirazione culturale-pedagogica che lo muove e la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività. Il documento, elaborato dal Collegio dei Docenti e adottato dal Consiglio d'Istituto, dopo la sua pubblicazione all'albo della scuola è messo a disposizione di quanti ne facciano richiesta.

 

PIANO
DELL’OFFERTA
FORMATIVA
a. s. 2014/2015


Delibera del Collegio Docenti unitario del 07/11/2014

Delibera del Consiglio di Istituto del 03/12/2014

(scarica intero documento)

 

 

 

PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA
Il Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.) è la “carta d’identità” della scuola, in cui l’Istituto illustra le linee distintive che, nella sua autonomia, lo caratterizzano: l’ispirazione culturale-pedagogica che lo muove e la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica e organizzativa delle sue attività. Il documento, elaborato dal Collegio dei Docenti e adottato dal Consiglio di Istituto, è aggiornato annualmente sulla base delle iniziative e delle attività previste.

(vai alla pagina)

 

CURRICOLO DI ISTITUTO
Il Curricolo di Istituto definisce, per la Scuola Primaria e Secondaria, gli obiettivi e i contenuti fondamentali della programmazione didattica comune ai diversi corsi, che i docenti delle diverse discipline si impegnano ad attuare con gli opportuni adattamenti alla peculiarità delle singole classi. Sulla base del Currico-lo di Istituto ogni insegnante elabora il proprio piano di lavoro.

(scarica i documenti: Scuola Primaria - Scuola Secondaria)

 

PIANO EDUCATIVO E DIDATTICO DI ISTITUTO
Il Piano Educativo e Didattico di Istituto (P.E.D.) è la programmazione, elaborata dal Collegio dei Docenti, dei percorsi formativi e didattici progettati e realizzati dagli insegnanti, illustra gli obiettivi disciplinari generali ed intermedi e descrive i livelli di prestazione richiesti agli alunni per conseguirli.

(scarica i documenti: Scuola Primaria - Scuola Secondaria)

 

PATTO DI CORRESPONSABILITÀ
Il Patto educativo di corresponsabilità, previsto per la Scuola primaria e Secondaria dal D.P.R. 245/2007, è finalizzato ad esplicitare in maniera puntuale e condivisa diritti e doveri dei diversi soggetti che interagiscono nella scuola. Il documento viene illustrato a inizio anno ai genitori in sede di assemblea di classe e agli alunni a cura dei docenti.

(vai alla pagina)

 

CARTA DELLE GARANZIE
La Carta delle garanzie, redatta in continuità con i documenti elaborati dall’Istituto sulla base delle indicazioni programmatiche fornite dalla Carta dei servizi (D.P.C.M. del 7.06.95) e dello Statuto delle studentesse e degli studenti (D.P.R. 249 del 24.06.98), rappresenta il quadro di riferimento normativo per l’istituzione scolastica. Il documento stabilisce i principi fondamentali a cui si deve ispirare la scuola e declina diritti e doveri di ciascuna componente: genitori, alunni, docenti e personale ATA.

(vai alla pagina)

 

CONTRATTO D’ESAME
Il Contratto d’esame è il documento che illustra i criteri e le modalità di svolgimento dell’esame di Stato conclusivo del 1° ciclo di istruzione. Esso viene presentato agli alunni e alle famiglie in occasione dei consigli di classe del mese di Aprile.

(vai alla pagina)

 

PIANO ANNUALE PER L'INCLUSIONE
Introdotto dalla Direttiva sui BES del 27/12/12 e dalla CM del 06/03/13, il PAI è stato poi oggetto di tutta una serie di note e circolari, sia nazionali sia regionali. E' un documento che “fotografa” lo stato dei bisogni educativi/formativi della scuola e le azioni che si intende attivare per fornire delle risposte adeguate.

Il PAI conclude il lavoro svolto collegialmente dalla scuola ogni anno scolastico e costituisce il fondamento per l’avvio del lavoro dell’a.s. successivo.

Ha lo scopo di:

  • garantire l’unitarietà dell’approccio educativo e didattico della comunità scolastica
  • garantire la continuità dell’azione educativa e didattica anche in caso di variazione dei docenti e del dirigente scolastico
  • consentire una riflessione collegiale sulle modalità educative e sui metodi di insegnamento adottati nella scuola

(scarica il documento: Piano Annuale per l'Inclusione 2014-2015)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
COMO BORGOVICO
Via Borgovico, 193 - Como

 


REGOLAMENTO
DI
ISTITUTO

 


Documento approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 03/12/2014

(scarica intero documento)

In questa sezione sono presenti il Calendario Scolastico dell'anno corrente, gli Organigrammi dell'Istituto e dei singoli plessi, l'Organigramma della Sicurezza, le composizioni delle Commissioni di lavoro e l'elenco dei Coordinatori e dei Segretari delle classi della Scuola Secondaria.

In questa Sezione sono elencate le composizioni dei Consigli di Intersezione della Scuola dell'Infanzia, dei Consigli di Interclasse della Scuola Primaria e dei Consigli di Classe della Scuola Secondaria, limitatamente alla sola componente Genitori. Sono inoltre consultabili i calendari degli impegni collegiali dei tre ordini di scuola.

Il Progetto Orientamento coinvolge alunni, docenti e genitori in un percorso triennale finalizzato a sviluppare negli studenti una migliore conoscenza di se stessi, delle risorse del territorio, del mondo della scuola secondaria di secondo grado e di quello del lavoro, perché imparino a progettare percorsi formativi personali, rispondenti alle caratteristiche di ciascuno.
Importanti funzioni del Progetto sono la prevenzione della dispersione scolastica e la creazione di occasioni di incontro e di raccordo fra il mondo della scuola e quello del lavoro.
Le attività iniziano fin dal primo ingresso degli alunni nella scuola secondaria di primo grado, attraverso lavori finalizzati alla presa di coscienza delle proprie caratteristiche personali, capacità, attitudini, dei propri interessi.
Parallelamente viene promossa la conoscenza dei diversi settori del mondo del lavoro, sia attraverso lo studio in aula, sia attraverso visite sul campo, con particolare attenzione alle attività presenti nel territorio.
Le proposte si intensificano durante il terzo anno: incontri con esperti, stage presso gli istituti superiori, distribuzione e analisi dei materiali forniti dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Como, servizio di tutoring e di consulenza informativa sui possibili percorsi dopo la terza media.

Tutte le Notizie pubblicate sono archiviate in ordine cronologico di pubblicazione e raccolte in cartelle suddivise per anno solare.
Bacheca Notizie è la raccolta dell'anno solare in corso.