Articolo 14
ATTIVITÀ EXTRASCOLASTICHE E INTERVENTO DI ESPERTI NELLE CLASSI / SEZIONI

a. È consentito ai Docenti, quando lo ritengono opportuno per un miglior approfondimento culturale, avvalersi della collaborazione saltuaria di esperti. L’ingresso di esperti deve essere autorizzato dal Dirigente Scolastico previa comunicazione scritta dei Docenti di classe/sezione che indichi:
- generalità dell’esperto
- motivazione dell’intervento
- data e durata dell’intervento

L’intervento di esperti non dovrà comportare oneri finanziari a carico del bilancio, né gravare in forma obbligatoria sulle famiglie, se non nei casi in cui l’intervento sia previsto all’interno di progetti approvati nell’ambito del P.O.F.

b. Anche le iniziative programmate da associazioni o gruppi di genitori (feste, iniziative benefiche, spettacoli, mostre…) devono essere preventivamente autorizzate dal Consiglio di Istituto qualora si svolgano all’interno della scuola o vengano promosse con riferimento all’appartenenza ad Organismi Collegiali della scuola. In caso di urgenza, il Dirigente Scolastico è delegato a concedere l’autorizzazione.