Anno scolastico 2012-2013

Scuola dell'Infanzia RASCHI

 

La scuola dell’infanzia Raschi ha aderito al progetto TrasportACI Sicuri,
una campagna di sensibilizzazione ideata da ACI
sul tema della sicurezza stradale per i bambini

01

L’obiettivo del progetto è stato quello di diffondere le più importanti nozioni
sul trasporto in sicurezza dei più piccoli in auto.
L’iniziativa è stata portata avanti con due formatrici dell’Automobile Club Como
e dell’Ufficio Provinciale ACI PRA insieme alle insegnanti,
in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Como
e con la partecipazione dell’azienda Artsana.

Presso la scuola si sono svolti due incontri durante i quali
le formatrici hanno proiettato una presentazione animata
ricca di simpatici personaggi che,
attraverso storie divertenti, hanno mostrato ai bambini
gli atteggiamenti positivi da adottare quando si viaggia in auto
e quelli negativi da evitare perché pericolosi.

 

02

 

Il filmato, le conversazioni ed i giochi scaturiti
hanno sensibilizzato i bambini sui rischi che si corrono se non si sta seduti nel seggiolino,
con le cinture di sicurezza allacciate
e senza fare capricci.

In seguito i bambini hanno:

rappresentato graficamente le azioni ed i personaggi più graditi

03

 

realizzato tanti lavori rappresentativi della tartaruga,
logo del progetto, che si trasforma in seggiolino
per “accoglierli” e proteggerli quando viaggiano in auto.

04 05

 

Il giorno 27 novembre 2012 presso la Scuola dell’Infanzia Raschi
si è svolta la giornata conclusiva del progetto.
Hanno presenziato
la Dirigente dell’Istituto Comprensivo Prof.ssa Graziella Cotta,
il Direttore dell’ACI Dott. Giuseppe Pianura,
la Direttrice dell’Aci PRA Dott.ssa Alba Mummolo,
la Referente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Dott.ssa Laura Peruzzo,
le due formatrici,
tutte le insegnanti ed i bambini.

06 07

 

Alla scuola è stato consegnato un kit di sicurezza offerto da Artsana.

08 09

 

In tale occasione si è potuta ammirare la mostra dei lavori realizzati dai bambini.

10 11
12 13

 

Le insegnanti ringraziano vivamente:

i promotori per aver dato ai bambini l’opportunità
di svolgere un progetto molto interessante,

14

la Dirigente per averne autorizzato la realizzazione,

15

le mamme rappresentanti dei genitori e le collaboratrici scolastiche
per aver contribuito all’organizzazione dell’evento conclusivo

16 17

ed i bambini per l’interesse e l’entusiasmo manifestato e trasmesso.

18 19
20 21

 

La festa si è conclusa con una bella foto di gruppo

22